Salta direttamente ai contenuti
Pulsante 118 Pulsante Punto Insieme Pulsante Tempi di Attesa Pulsante Ufficio Relazioni con il Pubblico
Servizi online Amministrazione trasparente
Accesso prenotazioni online Accesso Referti online Pronto Soccorso Pagamenti online Prenota un posto
Modulo per la segnalazione di possibile illecito

Modulo per la segnalazione di possibile illecito ai sensi:

Io Sottoscritto ,
dipendente dell’Azienda USL 11 Empoli, matricola nr. ,
in servizio presso

consapevole:

  • che l’Azienda USL 11 Empoli ha curato la diffusione tra il personale dipendente della conoscenza dell’importanza che la funzione di segnalazione di illeciti di cui al presente atto riveste, nonché delle garanzie offerte ai soggetti che prestano in tal modo la loro collaborazione al buon funzionamento del sistema aziendale di contrasto alla corruzione;
  • del fatto che sarò tutelato nel corso della procedura di istruttoria interna;
  • che la mia identità sarà mantenuta riservata e potrà essere comunicata solo alla autorità giudiziaria in caso si pervenga a denuncia alla stessa;
  • che anche in caso di verifica interna della insussistenza di illeciti la mia identità in qualità di segnalante verrà mantenuta segreta e tutti i soggetti che ne abbiano avuto conoscenza saranno obbligati al segreto d’ufficio;
  • che la presente segnalazione viene inviata esclusivamente al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e ai due organi competenti per i procedimenti disciplinari (Direttore Generale e Direttore UOC Amm.ne e Politiche Risorse Umane)

Preferisco rimanere anonimo

La tutela dell'anonimato prevista dalla norma non è sinonimo di accettazione di segnalazione anonima. La misura di tutela introdotta dalla disposizione si riferisce al caso della segnalazione proveniente da dipendenti individuabili e riconoscibili. Resta fermo che l'amministrazione deve prendere in considerazione anche segnalazioni anonime, ove queste si presentino adeguatamente circostanziate e rese con dovizia di particolari, siano tali cioè da far emergere fatti e situazioni relazionandoli a contesti determinati (es.: indicazione di nominativi o qualifiche particolari, menzione di uffici specifici, procedimenti o eventi particolari, ecc.).

Le disposizioni a tutela dell'anonimato e di esclusione dell'accesso documentale non possono comunque essere riferibili a casi in cui, in seguito a disposizioni di legge speciale, l'anonimato non può essere opposto, ad esempio indagini penali, tributarie o amministrative, ispezioni, ecc.

segnalo di essere venuto a conoscenza del seguente fatto, che per quanto in mia conoscenza, rappresenta un possibile illecito

(indicare nome/nomi dei soggetti coinvolti, date, fatti, testimoni, riferimenti documentali, uffici coinvolti, soggetti esterni coinvolti, ed ogni altro elemento utile per la ricostruzione istruttoria e documentale dei fatti)

Consapevole che sarò successivamente chiamato in via riservata dagli organi aziendali competenti di cui sopra, per la sottoscrizione della presente segnalazione e per eventuali ulteriori approfondimenti testimoniali,

data luogo

Il sistema invierà una mail crittografata ai soli destinatari indicati in precedenza.
Nessun dato verrà memorizzato e solo i destinatari saranno in grado di visualizzare il contenuto della mail inviata.
Per prevenire abusi del sistema la mail conterrà l'indicazione dell'indirizzo IP dell'inviante (54.144.50.90) e dell'orario di invio.